Log in

“Facce da Vinitaly” anima il pad. 10 dedicato alla Puglia

Cantine Due Palme sceglie il Salumificio Santoro per un evento dal sapore social


Nella romantica cornice di Verona, domenica 7 aprile si sono aperte le porte del prestigioso appuntamento annuale con il Vinitaly, il Salone Internazionale del vino e dei distillati che si tiene fin dal 1967.

Cantine Due Palme, allo loro nona partecipazione alla manifestazione, hanno scelto di abbinare il pluripremiato Negroamaro Selvarossa, vino di punta della produzione vitivinicola dell’azienda, al Capocollo di Martina Franca del Salumificio Santoro, già famoso Presidio Slow Food della Valle d’Itria e di recente inserito fra le poche eccellenze pugliesi selezionate dal gotha dell’enogastronomia mondiale: Harrods. Dalla collaborazione tra l'azienda di Cellino san Marco e il salumificio Santoro di Cisternino, è nato così il concorso “Facce da Vinitaly”: il sorriso e la convivialità sono stati il leitmotiv della giornata, mentre i visitatori si sono trasformati in modelli per un giorno, per un simpatico shooting fotografico che li ha visti protagonisti assieme a un calice di Selvarossa e una fetta di capocollo. Le foto, rigorosamente senza filtri e fatte in perfetto stile “red carpet”, pubblicate sulle pagine Facebook delle due aziende sono oggetto di una gara di “like” che terminerà decretando il vincitore dei prodotti al centro della simpatica sfida. Visto il grande successo che l’iniziativa ha raccolto, possiamo affermare con certezza che questo è stato solo l’inizio di una sinergia che avrà un lungo futuro.

Fonte: comunicato stampa.
Ultima modifica ilVenerdì, 12 Aprile 2013 19:35

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.