Log in

Pecorino sardo, vino e cioccolato riducono colesterolo?

Mangiare alimenti funzionali per dimagrire e combattere il colesterolo dannoso?

Su questo sta lavorando un team di studiosi del Dipartimento di Scienze Biomediche dell’Ateneo di Cagliari, in collaborazione con l’Università di Pisa, il Brotzu e l’Asl 8.

I cibi funzionali si chiamano proprio così perché oltre ad avere delle proprietà nutrizionali utili a mantenere l’organismo sano, riescono anche a soddisfare il palato senza dover rinunciare al gusto. Stiamo parlando di una qualità di pecorino sardo, opportunamente selezionata, chiamata CLA, dove questa sigla sta per Conjugated Linoleic Acid, alcuni tipi di probiotici ottenuti con il Lactobacillus Reuteri, il bergamotto calabrese, il pesce azzurro, per concludere con vino e cioccolata.

Nello specifico, il formaggio considerato sarebbe in grado di ridurre i livelli di colesterolo fino al 7% e i dati raccolti in merito e pubblicati sul British Journal of Nutrition, hanno messo in luce che dei 40 pazienti in sovrappeso e in condizioni di ipercolesterolemia, tutti avevano mostrato minori livelli di grassi nel sangue ed era migliorata anche la loro situazione cardiovascolare.

Fonte: yourself.it

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.