Log in

Le migliori etichette del 2012 secondo Wine Enthusiast

La rivista americana Wine Enthusiast, come di consueto, ha stilato la classifica dei migliori vini del mondo. Di questi 30 sono americani e provengono dalla California. Ma ce ne sono anche 17 italiani. Tra i vini, i rossi sono i più apprezzati (39 su 100), seguiti dai bianchi (29 su 100). Tutto il resto a seguire.

L’Italia offre 17 vini alla Top100, preceduta solo dagli Usa (30 vini) e dalla Francia (19 vini). Il costo medio di una bottiglia è di 37 euro, ma ci sono anche quelli da 12. Il primo posto della classifica 2012 è occupato da un vino argentino: il Riglos 2009 Gran Corte Las Divas Vineyards. Il primo vino italiano si trova al numero 4 della classifica ed è un Brunello di Montalcino del 2007.

Ma quali sono i vini che i single bevono maggiormente nelle diverse situazioni quotidiane? Il club per single di Eliana Monti, specializzato nella ricerca del partner, lo ha chiesto a 2.000 iscritti, i quali ritengono il vino un elemento fondamentale nelle relazioni interpersonali.

Il 37% degli intervistati ha dichiarato di bere Prosecco al primo appuntamento. È questa infatti una situazione ancora acerba in cui è necessario presentarsi in punta di piedi ma, al tempo stesso, con brio e disinvoltura. Il 28% degli iscritti ha affermato di preferire una bottiglia di vino bianco durante una cena importante, in cui bisogna essere attenti e brillanti. Sono le bottiglie di Chardonnay che vanno per la maggiore.

Il 19% degli intervistati, invece, ha eletto il rosso, per esempio un ottimo Negramaro del Salento, come vino simbolo per affrontare le situazioni e le relazioni non ancora ben definite. I vini rossi sono risultati essere quelli maggiormente bevuti durante pranzi o cene in cui è fondamentale essere determinati, prendere le situazioni di petto e dare una direzione al rapporto. Il 9% degli iscritti stappa una bottiglia di Champagne per festeggiare un avvenimento positivo degno di nota: una ricorrenza o un traguardo raggiunto.

Il rimanente 7%, infine, ama sorseggiare dopo una cena romantica un fresco e dolce brachetto d’Aqui. Vino da dessert, elegante e gradevole, si sposa bene con le fragole e la frutta secca. Inoltre, il brachetto è l’unico vino al mondo che si combina bene con il cioccolato.

Fonte: viaggi.libero.it

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.