Log in

Nuova disciplina nelle relazioni commerciali in materia di prodotti agricoli ed agroalimentari

A partire dal 24 ottobre 2012 entrerà in vigore l’art. 62 della Legge 24.03.2012, volta a determinare una nuova disciplina nelle relazioni commerciali in materia di prodotti agricoli ed agroalimentari.

Per le consegne di merci che avverranno dopo il 24.10.2012 il pagamento del corrispettivo dovrà essere effettuato, per le merci deteriorabili, entro il termine legale dei 30 giorni ed entro il termine di 60 giorni per i prodotti non deteriorabili. Il termine inderogabile decorre dall’ultimo giorno di del mese di ricevimento della merce.

Il mancato rispetto dei termini di pagamento da diritto al venditore di applicare gli interessi di mora maggiorati di 2 punti e allo stesso tempo il cliente potrà essere punito con sanzioni amministrative che vanno da un minimo di 500,00 euro ad un massimo di 500.000,00 euro.

La normativa impone inoltre la forma scritta per i contratti di fornitura, che dovranno indicare, pena la nullità, la durata, la quantità, le caratteristiche del prodotto venduto, il prezzo e le modalità di consegna delle merce.

In attesa della stipula del contratto si consiglia di apporre sul documento oltre che sulla fattura la seguente dicitura: “Assolve gli obblighi di cui all’art. 62, comma 1, del DL 24.01.2012 n. 1 convertito dalla Legge 24.03.2012 n.27”

BENI DETERIORABILI:

- prodotti agricoli, ittici e alimentari preconfezionati che riportano una data di scadenza o un termine minimo di conservazione non superiore ai 60 giorni;

- prodotti agricoli, ittici e alimentari sfusi , comprese le erbe e piante aromatiche, anche se posti in involucro protettivo e refrigerati, non sottoposti a trattamenti atti a prolungare la durabilità degli stessi per un periodo superiore ai 60 giorni;

- prodotti a base di carne che presentino le seguenti le seguenti caratteristiche fisiche-chimiche:
    aW superiore a 0,95 e Ph superiore a 5,2 oppure aW superiore a 0,91 oppure Ph uguale o superiore a 4,5;

- tutti i tipi di latte.
Ultima modifica ilGiovedì, 25 Ottobre 2012 07:28

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.