Log in

Sagra del vino di carosino

Di Annalucia Galeone.
Apre i battenti la 46^ edizione della ‘Sagra del vino di Carosino’.
Il 22 agosto alle ore 21,30, potremo assistere al rito inaugurale con l’accensione della fontana monumentale, da cui zampillerà vino. Tante le manifestazioni in programma, per enoappassionati e non. Venerdì 24 agosto, si terrà il 6° raduno annuale dei sommelier dell’ AIS .

‘Autoctonia e vitigni ‘minori’ pugliesi ……… storia, presente e identità futura’è iltema del convegno scelto per quest’anno. Tanti e di grande spessore gli ospiti che offriranno il loro contributo nel corso della serata. Interverranno:

Dott. Peppino Baldassarre (relatore AIS Puglia),
Vito Sante Cecere (Presidente regionale AIS Puglia)
Giuseppe Cupertino (delegato AIS Taranto),
Gianfranco e Simona Fino (imprenditori vitivinicoli),
Davide Gangi (editor del portale enogastronomico Vinoway),
Sandro Romano (giornalista gastronomico),
Paco Vinci (assessore alla cultura del comune di Carosino).

Al termine del convegno, con l’acquisto del calice all’info point, seguirà la degustazione guidata dai sommelier dedicata al vitigno autoctono per eccellenza, il primitivo, presso la cantina G.M. Vini in via De Gasperi ore 21,30. Il 25 agosto la degustazione si svolgerà presso l’Antica Cantina Sociale. Tutti, soci e semplici appassionati,

Siete invitati a partecipare

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.