Log in

Gemme

Le gemme hanno origine all'ascella del picciolo delle foglie.

Ci sono tre tipi di gemma:

Pronte (estive): sono quelle che si formano in modo completo poco dopo la loro apparizione e che possono dare origine a un germoglio che si chiama femminella.

Ibernanti(normali): sono quelle che si differenziano più tardi e si aprono nella primavera successiva.

Latenti o dormienti: sono gemme che non vegetano l'anno successivo alla loro formazione, ma addirittura dopo diversi anni. Questo tipo di gemma nasce sotto una parte inspessita del tralcio e per questo motivo tarda a germogliare e con il passere del tempo possono trovarsi nascoste sotto il ritidoma del legno vecchio. I succhioni hanno origine proprio da questo tipo di gemma, solitamente in seguito a forti tagli del fusto, e sono normalmente sterili.

Le gemme sono costituite da un asse circondato da foglioline. Osservando attentamente la gemma si possono già notare il grappolino o il viticcio rudimentali.

Le gemme presentano inoltre esternamente delle scaglie dette perule e dei peli cotonati che hanno la funzione di proteggere la gemma stessa dalle intemperie.

Quando le condizioni climatiche sono favorevoli le perule cadono, le foglioline iniziano a divaricarsi e l'asse della gemma si allunga dando inizio al germogliamento.