Log in

Modalità di vendemmia

La vendemmia può essere manuale o meccanizzata.

La vendemmia manuale assicura una migliore qualità e per garantire un prodotto migliore si consigliava praticare la vendemmia in due-tre tempi, per raccogliere solo i grappoli veramente maturi e solo gli acini di un grappolo con determinate caratteristiche. In alcuni casi i vendemmiatori venivano muniti di tre recipienti: per l’uva eccellente, per l’uva “normale” e per gli scarti.

Quando vendemmiare?

In generale possiamo dire che la vendemmia va fatta quando l'uva è matura o per utilizzare la terminologia più corretta quando ha raggiunto il più alto indice di maturazione:

%zucchero / acidità totale 0/00

Per determinare quando l'uva raggiunge il corretto stato di maturazione è necessario effettuare dei rilevamenti per 2-3 giorni successivi e verificare che l'indice rimanga costante.