Log in

Fumin

Il Fumin è un vitigno autoctono a bacca rossa della Valle d'Aosta.
Le prime notizie certe legate a questo vitgino risalgono al 1838. Fu Lorenzo Gatti a parlarne ampiamente nel su “Saggio sulle viti e sui vini della Valle d’Aosta".
Questo vitigno inizialmente non veniva vinificato in purezza ma era utilizzato principalmente per dare colore e acidità ai vini meno strutturati e di pronta beva. Da qualche decennio il Fumin viene vinificato in purezza con ottimi risultati.
Il nome sembra derivare dal profumo affumicato che caratterizza  il vino che se ne ricava.

Sinonimi

Non vi sono sinonimi per questo vitigno.

Zone di coltivazione

L’aere di coltivazione si estende da Saint-Vincent a Villeneuve, interessa soprattutto il versante sinistro della Dora Baltea, fino a un'altitudine di circa 600-650 metri. E' ancora piuttosto diffuso nei vecchi vigneti di Aymavilles, spesso in associazione con il Petit rouge.

I principali vini di qualità prodotti con questo vitigno

DOC Valle d'Aosta

Esigenze ambientali

Ama, in particolare, le forti pendenze. Fumin è un vitigno molto sensibile alle variazioni del microclima.

Esigenze colturali

Il vitigno ha tralci fragili, che rischiano di spaccarsi in fase di legatura.

Resistenza alle malattie

-

Resistenza alle avversità

I germogli rischiano di essere danneggiati dal vento.

Attitudine enologica

Le uve mature di Fumin in purezza, possono dar origine ad un vino rosso longevo, ricco e corposo, da destinare all'affinamento, che ben si sposa anche con il pregiato rovere di origine francese (barriques).

Sul vino

Il vino si presenta carico di colore, con forte tonalità malvacea; il profumo è ampio, intenso, leggermente erbaceo, e si arricchisce con la maturazione; al palato è di gusto asciutto, austero, di buona acidità. 
Il vino del Fumin non si presta ad essere bevuto giovane, ma deve essere destinato all'affinamento; vien colto al meglio alcuni anni dopo la raccolta.

Video

Ultima modifica ilLunedì, 25 Aprile 2011 18:17
  • Germoglio: -
  • Foglia: è di medie dimensioni, pentagonale e trilobata.
  • Grappolo: dimensione medio-piccola, ha forma piramidale, alata, di media compattezza.
  • Acino: medio piccolo, ha forma sferica, una buccia di buona consistenza, molto pruinosa, di colore blu opaco.
  • Germogliamento: -
  • Fioritura: -
  • Invaiatura: -
  • Maturazione: Media-Tardiva
  • Portamento: -
  • Vigoria: Alta
  • Fertilità potenziale: -
  • Fertilità basale: -
  • Zuccheri: -
  • pH: -
  • Acidita: -
  • Antociani: -
  • Polifenoli: -
  • Buccia/Vinaccioli: -
  • Coordinates: -
  • LatLng: 7.423233449723301,45.75172594797888,0