Log in

DOCG Ghemme

  • Scritto da 
  • Pubblicato in DOCG

Zona molto vicina al DOCG Gattinara e forse meno conosciuta. Anche in questo caso il nebbiolo è il vitigno utilizzato per produrre un vino che presenta un buon livello qualitativo. L'utilizzo di uva rara nell'uvaggio dona al vino maggiore morbidezza.

I terreni idonei sono unicamente quelli collinari di giacitura ed orientamento adatti, con esclusione di quelli impiantati su terreni di fondo valle od esposti a nord.

DOCG Ghemme:

  • Colore: rosso granato intenso con sfumature verso l'aranciato dopo i lunghi affinamenti.
  • Profumi:floreali: violetta;speziato, etereo e di liquirizia.
  • Sapore: vino di grande struttura e complessità,abbastanza fresco,tannico,finale amarognolo.
  • Abbinamenti: primi piatti con sughi robusti, brasato al Ghemme,arrosti di carni rosse e selvaggina.
Ultima modifica ilMartedì, 05 Ottobre 2010 18:31
  • Zona di produzione: comuni di Ghemme e Romagnano Sesia.
  • Vitigni: nebbiolo (spanna)(min 75%),vespolina e/o uva rara (25%)
  • Resa: 8 t/ha.
  • Titolo alcolometrico minimo: 12 %. Riserva: 12,5 %
  • Affinamento: 36 mesi. Riserva: 48 mesi.
  • Epoca di consumo consigliata: 8-10 anni
  • Ulteriori tipologie: Riserva
Altro in questa categoria: « DOCG Asti DOCG Gattinara »