Log in

DOCG Sagrantino di Montefalco

Zona che comprende il comune di Montefalco in provincia di Perugia. Siamo nel cuore dell' Umbria in un territorio dalla molto ricca dal punto di vita vitivinicolo.

DOCG Sforzato di Valtellina

La zona si trova sulla parte superiore della Valle dell'Adda; il paesaggio è contraddistinto dalla presenza di imponenti montagne scoscese, percorse da terrazzamenti sopra i quali prosperano i vitigni.

DOCG Soave Superiore

Vino dalle origini antichissime che trova nei vitigni garganega e trebbiano quel mix che è in grado di regalere piacevoli sensazioni derivate dalla discreta struttura e acidità e dalla finezza e aromaticità.


DOCG Taurasi

Zona che comprende il comune di Taurasi in provincia di Avellino. Questo vino è un prodotto eccellente merito del perfetto equilibrio tra clima, vitigno e terreno.

DOCG Torgiano rosso riserva

Zona che comprende il comune di Torgiano in provincia di Perugia. Siamo nel cuore dell' Umbria in un territorio dalla molto ricca dal punto di vita vitivinicolo.

DOCG Valtellina Superiore

La Valtellina è una delle più importanti zone viticole della Lombardia. Siamo sulla parte superiore del fiume Adda in una vallata con i pendii laterali orientati a nord e a sud  che consentono, ottime esposizioni ai raggi solari.

DOCG Verdicchio di Matelica Riserva

DOCG di recente approvazione (Dm 18.02.2010) . Questo vino si produce in una zona ristretta che interessa otto comuni delle province di Macerata e Ancona.


DOCG Vermentino di Gallura

Siamo sulla parte nord orientale della Sardegna denominata "Gallura". Il territorio è molto particolare e caratterizzato da un clima arido e da forti venti di maestrale.

DOCG Vernaccia di Serrapetrona

Zona che comprende il comune di Serrapetrona in provincia di Macerata. Il vino prodotto rappresenta una delle perle enologiche delle Marche per qualità e per tipolgogia, visto che si parla di uno spumante la cui produzione è limitatissima.

DOCG Vino nobile di Montepulciano

Zona molto ristretta in provincia di Siena con terreni costituiti da argilla e sabbia ideali per la coltivazione del prugnolo gentile, clone del sangiovese. Nella produzione del Nobile di Montepulciano concorrono altri vitigni autoctoni come il canaiolo e il mammolo. Quest' ultimo in partioclare dona al vino, dopo l'affinamento, gradevoli sentori di viola mammola.

Sottoscrivi questo feed RSS