Log in

I vini di qualità delle Marche

I vini di qualità delle Marche- Prodotti nel 2008: 861.000 hl.
- Numero DOCG: 2.
- Numero DOC: 15.

 

 

I vini di qualità

L’ambiente pedoclimatico delle Marche determina dei vini molto equilibrati. Altro fattore molto importante riguarda l’investimento nella ricerca e nello sviluppo di vigneti basati su vitigni internazionali e il rafforzamento della produzione di vini ottenuti dai vitigni tradizionali. Inoltre in questi ultimi anni si è cercato di mettere ordine nel settore vitivinicolo riducendo di molto il numero di vitigni coltivati e puntando su quelli adatti ad ottenere vini di qualità.

Le DOCG delle Marche:

1. Vernaccia di Serrapetrona
2. Conero

Le DOC delle Marche:

1. Bianchello del Metauro.
2. Colli Maceratesi.
3. Colli Pesaresi.
4. Esino.
5. Falerio dei Colli Ascolani o Falerio
6. I Terreni di San Severino.
7. Lacrima di Morro.
8. Offida.
9. Pergola.
10. Rosso Conero.
11. Rosso Piceno.
12. San Ginesio.
13. Serrapetrona.
14. Verdicchio dei Castelli di Jesi.
15. Verdicchio di Matelica.