Log in

Le fasi dell'esame visivo

Le fasi dell' esame visivo del vino- Mescita del vino sul bicchiere.
- Osservazione e valutazione della limpidezza.
- Osservazione e valutazione del colore.
- Osservazione e valutazione della consistenza.
- Osservazione e valutazione del perlage.

 

 

Mescita del vino sul bicchiere

Azioni:

  • Osservare il vino durante la mescita

Informazioni immediate:

  • Colore.
  • Consistenza.
  • Presenza di anidride carbonica.

Osservazione e valutazione della limpidezza

Azioni:

  • Portare il bicchiere all'altezza degli occhi
  • Osservarlo in controluce.
  • Se il vino ha uno scarso grado di trasparenza(rossi) orientare il bicchiere in modo diverso

Informazioni:

  • Limpidezza:assenza di particelle in sospensione

Osservazione e valutazione del colore

Azioni:

  • Inclinare il bicchiere su una superficie bianca

Informazioni:

  • Zona di maggior spessore: si valuta il colore e la sua intensità.
  • Zona di minor spessore: si osservano le sfumature.

Osservazione e valutazione della consistenza

Regola:

  • Solo se il vino non è uno spumante

Azioni:

  • Ruotare lentamente il bicchiere in modo che sulla parete si formi un velo di liquido.
  • Osservare il movimento del vino durante la rotazione
  • Riportare il bicchiere all'altezza degli occhi.
  • Osservare il vino che ricade lungo la parete formando delle piccole gocce,le lacrime,distanziate da spazi chiamati archetti.

Informazioni:

  • Regolarità e velocità di caduta delle lacrime.
  • Ampiezza degli archetti.

Osservazione e valutazione del perlage

Regola:

  • Solo se il vino è uno spumante

Azioni:

  • Portare il bicchiere all'altezza degli occhi.
  • Osservare lo sviluppo delle catenelle di bollicine di anidride carbonica.

Informazioni:

  • Numero di bollicine
  • Dimensioni delle bollicine
  • Persistenza delle bollicine