Log in

Oggi parliamo francese: Nuits-Saint-George 1ere Cru les Murgers 2008

Con circa 5000 abitanti Nuits-Saint-Georges è il più grande comune della Cote de Nuits ed è l’unico grande centro di commercio tra Dijon e Beaune; una città piccola, pedonale, ricca di negozi, frequentata da produttori, rivenditori e curiosi.

Cuore pulsante della Cote d’Or, potrebbe essere paragonata per somiglianza alla piccola Beaune.

La denominazione consente sia la produzione di rossi che di bianchi, ma questi ultimi si limitano al 4% del totale: su ben 300 ettari di vigne solamente 7 sono coltivate a bacca bianca.

La produzione dei rossi a livello didattico potrebbe essere suddivisa in due stili differenti: dalle vigne situate al nord si ottengono vini fruttati e fini simili a quelli prodotti a Vosne-Romanée, mentre quelli prodotti nella zona a sud della città sono più tannici, robusti e aspri.

Il Nuits-Saint-George 1er Cru les Murgers 2008 di Armelle Bernard Rion nasce da un piccolo appezzamento, con vigne di 50 anni, situato al nord della piccola cittadina di Nuits, su terreni sono marnosi argillo-calcarei.

Le uve, dopo la diraspatura, fermentano per circa 20 giorni, con follature manuali giornaliere, segue affinamento in botti di rovere nuove per il 30% per circa 15 mesi.

Nonostante il vino provenga dai terreni collocati a nord, contrariamente a quanto affermato prima, nel calice troviamo un vino di “spessore”.

Il Pinot Nero trova una carica imponente, sprigiona e urla una elegante robustezza.

Rubino granato al  naso si evidenzia ampio e pronunciato, spazia tra frutta matura, note di pepe, humus, chiodo di garofano aprendosi a note vanigliate, miele di castagno, rabarbaro e tocco finale di Crystal ball, continuando la sua evoluzione olfattiva quasi infinita…

Al palato  l'acidità è mite, mentre i tannini si presentano soffici e integrati sfoderando una potenza inaspettata; strutturato e pieno  appaga la piacevolezza lasciandosi gustare a lungo…

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.