Log in

I nostri lettori decidono se aprire la sezione dedicata ai vini “Non Graditi”.

Nei giorni scorsi ho pubblicato sul mio profilo Facebook, condiviso con altre pagine e social network, la seguente domanda: “Sto pensando seriamente di creare una sezione su VINOWAY dando voce e spazio ai Lettori parlando solo dei Vini a loro non graditi … pensate sia una buona idea?”

Decine e decine di commenti e mail hanno invaso la mia  posta  personale e quella di VINOWAY…

La mia non voleva essere una provocazione, ma un modo per rendermi conto davvero di quanti avrebbero accolto favorevolmente questa mia idea, non immaginando di sollevare una partecipazione così numerosa, appassionata e dai pareri tanto discordanti tra loro.

Ricordo che VINOWAY  nasce con l’intento di Comunicare il mondo Enogastronomico, coinvolgendo tutti i Lettori, le Aziende del settore e dell’indotto, gli addetti ai lavori, basti pensare a rubriche come “Autore per un giorno”, agli spazi condivisi  per la presentazione scheda attività di aziende a titolo gratuito, al social network  all’interno del Portale, in cui è possibile condividere immagini, video e dialoghi, alla creazione di gruppi di condivisione per la ricerca lavoro(Free for job), offerte di lavoro da parte delle Aziende(Job Openings). Stiamo aprendo ai Bloggers  un’ area indipendente dove VINOWAY  si occuperà di tutti gli aspetti tecnologici e dell’adeguato supporto a titolo gratuito, abbiamo realizzato un Team di Persone Appassionate che collaborano attivamente con VINOWAY  mettendo a disposizione le proprie competenze, Comunichiamo giornalmente il Territorio, il Sacrificio, il Lavoro e quant’altro c’è dietro questo affascinante Ambiente e Vi assicuro che  non è ASSOLUTAMENTE  nostra intenzione fare qualcosa che possa nuocere all’immagine di un’Azienda come alcuni hanno scritto nei commenti e nelle mail ricevute.

Ovunque, nel Web, si leggono commenti, recensioni improvvisate, critiche negative sui Vini più disparati fatti da gente comune, da appassionati o da giornalisti competenti , ed è  per questo che abbiamo pensato di proporre un sondaggio dando voce ai nostri Lettori sull’opportunità di aprire questa rubrica dove sarà possibile parlare e discutere dei Vini “meno graditi”.

In caso di esito positivo del sondaggio, Il Team VINOWAY  è già a lavoro per tutelare e non creare danni di comunicazione alle Aziende che saranno  citate nei vari commenti, consapevoli  del grande Lavoro che c’è dietro ogni prodotto, anche il più vulnerabile, che però grazie alle critiche negative, ma costruttive, a volte può essere Migliorato, Arricchito.

Lascio quindi la decisione ai nostri Lettori,  che quotidianamente diventano sempre più numerosi e in via del tutto eccezionale , vista la delicatezza della questione, avranno tempo fino alla fine di Novembre 2012 per esprimere la propria opinione, SICURO che sceglieranno la SOLUZIONE  MIGLIORE.

Vota subito il sondaggio...

Ultima modifica ilLunedì, 03 Settembre 2012 13:13

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.