Log in

Roma inaugura l’estate in “rosa”

Rush finale per la kermesse Bererosa 2015.

Metti una romantica sera in una cornice affascinante e magica a due passi dal Colosseo e il meglio dell’eccellenza italiana, solo ed esclusivamente en rose ed è subito estate.

Bererosa, la grande kermesse sui vini rosati, organizzata dalla rivista Cucina & Vini ha chiuso i battenti giovedi 2 luglio nei magnifici saloni di Palazzo Brancaccio, una tra le location più belle della Capitale.

La festa in rosa più attesa di Roma ha celebrato con successo i migliori rosé italiani, dal Trentino alla Puglia, passando dal Lazio all’Abruzzo, con un successo sempre crescente, attestandosi ormai alla sua quarta edizione.

L’interesse del pubblico romano per il mercato dei vini rosati non è rimasto indifferente di fronte alla degustazione di oltre 170 etichette presentate da 80 aziende leader nella produzione: che siano vini fermi o con bollicine, di facile beva o strutturati, l’Italia intera del rosato era presente nei bellissimi saloni della dimora ottocentesca a presentare e celebrare i propri prodotti di punta, dai profumi e sapori tutti fruttati e floreali che sanno d’estate.

Perfetto da abbinare in ogni occasione, dal semplice aperitivo a pietanze più articolate, il vino rosato richiama sempre più consumatori, con nuove scelte e nuove sperimentazioni, presentate puntualmente nella nota kermesse capitolina. E tra le novità di quest’anno, il servizio di mescita che ha visto protagonisti i giovani allievi dell’Istituto Alberghiero Tor Carbone, dopo un periodo formativo curato dalla redazione stessa di Cucina & Vini.

Nuove anche le tendenze di abbinamento nella grande area dedicata allo Street Food, curata e servita negli ampi giardini di Palazzo Brancaccio e “rosa” è anche l’interesse dedicato al sociale con la presenza, gradevolissima anche quest’anno, di Incontra Donna Onlus, a richiamare l’attenzione sui tumori femminili e al bere consapevole, soprattutto tra i giovani.

Non rimane che attendere la prossima edizione di Bererosa 2016 e augurare a tutti un’estate di rosa vestita e….bevuta!
Ultima modifica ilMartedì, 07 Luglio 2015 09:14

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.