Log in

Sinergia, crediamoci!

Lo Staff di "Le Cene di Sinergie" (ph. Ilaria Donateo) Ilaria Donateo Lo Staff di "Le Cene di Sinergie" (ph. Ilaria Donateo)

L’obiettivo è quello di promuovere una parte di Puglia, il Salento, e fare cultura del cibo suscitando emozioni a tavola. Il primo appuntamento con Le Cene di Sinergie ha coinvolto il vino, il cibo, gli appassionati e noi operatori che lavoriamo affinché si possa invogliare in sempre più persone la concezione che il mangiare e bere bene possono essere bigliettino da visita importante per attirare l’attenzione su un territorio. Cordiale ed efficiente l’accoglienza da parte de Le Dune Suite Hotel di Porto Cesareo (Lecce)


Erano presenti più chef del territorio salentino, Tiziana Parlangeli dell’Osteria degli Spiriti di Lecce, Daniela Montanaro de Le Macàre di Alezio (Lecce), Imma Pantaleo dell’ex Bolina di Tricase (Lecce) e Nabil Bollari, chef dell’Altomare Restaurant de Le Dune Suite Hotel di Porto Cesareo (Lecce), struttura che ha ospitato ed organizzato l’evento con la collaborazione di Sapori d’Arneo, enoteca di Porto Cesareo diretta da Ilaria Donateo.

Oltre ai piatti degli Chef un ruolo importante è stato dato anche ai vini proposti in abbinamento, la linea spumanti metodo classico DUBL ed il Fiano Passito PRIVILEGIO, di Feudi di San Gregorio presentati nell’occasione dalla Brand Manager Francesca Orange.

Le Cene di Sinergie è un appuntamento davvero importante, una sinergia fondamentale sia tra territori diversi, sia tra vino e cibo che insieme riescono a trainare e veicolare l’immagine e le peculiarità delle loro zone di riferimento. Momenti di promozione della cultura attraverso la collaborazione di più attori dunque, una nobile mission per questo ciclo di eventi che nel suo nome ha insito un concetto fondamentale per la crescita del settore enogastronomico Pugliese, che non ha bisogno di raccontarsi e confrontarsi solo con sé stesso, piuttosto deve confrontarsi con altre realtà per migliorare sempre di più.

Non è mancata la solidarietà, con una parte della quota di partecipazione degli ospiti che è stata devoluta in beneficenza alla sezione provinciale di Lecce dell’AIL (Associazione Italiana contro Leucemie-Linfomi e Mieloma) a rimarcare il concetto importante della collaborazione.

In Puglia è importante assimilare e portare avanti un discorso di rete, dando risalto all’insieme delle eccellenze piuttosto che alle singole. Solo lavorando in squadra, dialogando, si riuscirebbero a sfruttare a fondo le risorse di questa Regione, ed a godere dei benefici e dei risultati sarebbe l’intero comparto.

Quante volte associazioni o consorzi nascono con le stesse finalità e non si prestano al dialogo con gli altri? Spesso sono impegnati nel lavorare per sé stessi piuttosto che perseverare nella ricerca di strategie che risultino valide per un intero comparto, affinché si possano ottenere vantaggi a favore della collettività piuttosto che dell’individualità.

Sinergia è un concetto che dovrebbero tenere a mente gli chef così come i produttori, e allo stesso modo quindi le associazioni piuttosto che chi, come noi, è impegnato anche nell’organizzazione di eventi e manifestazioni, occasioni che diventano anche un modo per dialogare direttamente con un territorio, comunicando in modo diretto con chi vi partecipa..

Vinoway, come canale di informazione, vuole dar spazio e visibilità a tutte quelle iniziative che testimoniano la voglia di cambiamento e di collaborazione che da qualche tempo si nota sul territorio pugliese.

Era già accaduto con la ‘Rassegna Città del Vino Bianco di Locorotondo” e “Divingustando”, con “Benbevuto nel Salento” e “De Gusto Salento”; continueremo a seguire il territorio pugliese sempre ben disposti al dialogo ed alla collaborazione.

E’ quello di cui ha bisogno la Puglia per continuare la sua scalata verso l’eccellenza...

Ultima modifica ilMartedì, 18 Marzo 2014 01:47

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.