Log in

Take Puglia: il 1° festival pugliese dedicato agli abbinamenti enogastronomici è alle porte

'Take Puglia', un marchio,uno slogan che lascia poco spazio alla fantasia. Si parla della Puglia a 360°.


I preparativi sono in corso. Grande è l'attesa per lo staff del portale enogastronomico Vinoway, l'AIS Puglia e le aziende partecipanti.

Il programma è ricco di eventi culinari e non, nessun palato rimarrà insoddisfatto.
Parliamo di contest e non di concorso.
Il patron, Davide Gangi lo sottolinea:'Non si tratta di un concorso, ma di un Contest Enogastronomico, articolato in tre giornate, in cui 6 Chef di fama prepareranno dei piatti utilizzando ingredienti esclusivamente Regionali a cui si abbineranno Vini Regionali.

Gli attori saranno gli Chef, le Aziende Vinicole e le Aziende Gastronomiche. Gli Chef si misureranno nella creazione di piatti gastronomici del territorio pugliese e le Cantine presenteranno i loro Vini in abbinamento'.

Per offrirvi il meglio, sono state selezionate alcune delle Eccellenze del food pugliese.

Ma chi sono?
Per soddisfare la vostra curiosità e anticipare l'arrivo dell'acquolina vi sveliamo la loro identità:
il 'Salumificio Santoro' di Cisternino, con l'ormai celeberrimo capocollo che ha conquistato anche i magazzini Harrod's; il caseificio artigianale la 'Lunghiera'; il tonnificio (unico in Puglia) 'Tonno Colimena' di Avetrana; il pastificio Cardone di Fasano; l'azienda 'Tipici di Masseria' con alcune  delle sue specialità: la confettura di cipolle, il pomodorino infornato e non solo.

Le aziende produttrici di olio: 'Tratturi Reali' di Villa Castelli, Vetrere di Montemesola e Masseria Cistonaro di Francavilla Fontana.

Realtà produttive autoctone che propongono tradizione, innovazione e una filiera super controllata per garantire gusto e qualità.

Il contest apre i battenti sabato, 25 maggio con la Cena di Gala alle ore 21.00, presso Palazzo Guastamacchia a Terlizzi.

Le cantine aderenti alla serata si racconteranno agli ospiti, nel corso della cena si esibirà Ivan Iurato, concorrente di Masterchef, con la preparazione della caponata.
Il 26 /27 maggio entriamo nel vivo del contest, con l'apertura al pubblico alle ore 16.00.
Il ticket di ingresso potrà essere acquistato on line o in loco.

Acquisto del biglietto presso Palazzo Guastamacchia durante l'evento: 17,00 € al pubblico 12,00 € Soci (AIS-ONAV-FISAR-DONNE DEL VINO). Acquisto del biglietto on-line: 15,00 € al pubblico 10,00 € Soci (AIS-ONAV-FISAR-DONNE DEL VINO).
L'ingresso comprende l'accesso per una giornata ai banchi d'assaggio, show cooking, bicchiere da degustazione, sacca portabicchiere e gadgets.

Il 26 maggio potrete partecipare a due grandi verticali:

Ore 17.30
Degustazione di Vini Abruzzesi di Cataldi Madonna:
- Pecorino “Giulia” 2012
- Pecorino 2011 (selezione)
- Cerasuolo d’Abruzzo 2012
- Tonì Montepulciano d'Abruzzo 2010
- Tonì Montepulciano d'Abruzzo 2002.

Degustazione condotta dalla giornalista, autore di vinoway.com, Jenny Gomez;
Acquisto del biglietto on-line 30,00 € - comprensivi del biglietto d'ingresso al Take Puglia.
Posti disponibili: 35.

Ore 20.00
Verticale Es di Gianfranco Fino - annate 2008, 2009, 2010, 2011.
Degustazione condotta dalla Dott.ssa Betty Mezzina.
Acquisto del biglietto on-line 35,00 €- comprensivi del biglietto d'ingresso al Take Puglia.
Posti disponibili: 35.

Seguiranno show cooking di Ivan Iurato, dimostrazione della filatura della mozzarella eseguita dalla sig.ra Mariangela Netti, owner de la 'Lunghiera', in chiusura show cooking dello chef Luigi Chirico della Masseria 'Quis ut Deus' di Crispiano.

Lunedì, 27 maggio potremo seguire altre due grandi verticali entrambe condotte dal dott. Giuseppe Baldassarre:

Ore 17.30
Verticale Il Falcone – Rivera - annate 1996, 1999, 2001, 2003, 2005, 2007  
Acquisto del biglietto on-line 30,00 € - comprensivi del biglietto d'ingresso al Take Puglia.
Posti disponibili: 50.

Ore 20.00:
Verticale Tretarante - Salento Rosso Azienda Milleuna - annate 2007, 2008, 2009
Acquisto del biglietto on-line 30,00 € - comprensivi del biglietto d'ingresso al Take Puglia.
Posti disponibili: 35.
A seguire dimostrazione della filatura della pasta filata eseguita dalla sig.ra Mariangela Netti, owner de la 'Lunghiera', in chiusura show cooking dello chef Luca Cappelluti del ristorante 'Convivio' di Ruvo di Puglia.
Siete curiosi di conoscere le cantine protagoniste del Take Puglia?

Venite a trovarci e lo saprete!

Vi assicuriamo l’Eccellenza!
Ultima modifica ilLunedì, 20 Maggio 2013 09:43

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.